29 Settembre 2022
le Costellazioni uniscono i "ragazzi" di san Donato e Barbiana nel Sapere e grazie al sacerdote don Lorenzo Milani cammineranno liberi nel Mondo

I Bilanci

Verbale Assemblea per approvazione BILANCIO 2021


Vedi nelle News


Lettera Richiesta Spazi


Calenzano, 21 settembre 2020
Spett. Comune di Calenzano
All’attenzione del Sig. Sindaco Riccardo Prestini
Dell’assessore Istruzione – Formazione Professionale - Promozione e Sostegno Attività Sportive - Diritti e Pari Opportunità – Gentilezza Laura Maggi

Oggetto: Richiesta di assegnazione spazi per svolgere l’attività volontaria di doposcuola a.s. 2020-2021

Con la presente Vi mettiamo al corrente della situazione attuale della nostra Associazione di Volontariato Gruppo don Lorenzo Milani ODV di Calenzano, come Lei ben sa la nostra principale attività di volontariato è il doposcuola per ragazzi segnalatici dal Servizio Sanitario del nostro territorio, casi che hanno difficoltà di natura economico-sociale-integrativa o familiare conclamata. Nei primi due mesi e 12 giorni dell’anno 2020 l’attività si è svolta regolarmente fino all’interruzione derivata dalla Pandemia. Sono stati seguiti 29 ragazzi, di cui 16 stranieri, ad opera di 16 insegnanti soci volontari dell’Associazione fino al 12 marzo 2020. Nonostante l’emergenza pandemia Covid-19 abbiamo cercato di mantenere il nostro sostegno con i casi più critici, pertanto 5 nostri operatori volontari hanno continuato a dare il loro aiuto a 10 dei ragazzi assegnatici ad inizio anno scolastico 2019, tramite canali social, internet o di telefonia mobile privata. Da giugno 2020 durante la fase 3 di convivenza col Virus Sars-Covid19 abbiamo attivato presso la sede dell’Associazione Sale in Zucca di Settimello, via Sarti 6, una turnazione in presenza con 9 ragazzi . La disponibilità della sede per il recupero così lontana dal centro di Calenzano ha penalizzato i casi di minori in fascia primaria impossibilitati a raggiungere il luogo in autonomia o a causa di problematiche logistiche familiari. L’associazione Sale in Zucca ha concordato la possibilità di usare i loro spazi per tre volte a settimana attuando tutte le norme necessarie per l’igiene degli spazi usati anche ora che la scuola è iniziata. Permane comunque la problematica degli spazi dove svolgere la nostra attività socio educativa, la sede provvisoria assegnataci nei locali del centro residenza don Marco Brogi dietro Poggio non è a norma per accogliere con distanziamento, ricambio d’aria e ingressi separati i minori, inoltre l’impossibilità di usare lo spazio della Biblioteca Civica che era la nostra sede operativa reale fino a marzo 2020 ci ha notevolmente penalizzati, difatti per la più parte dei casi segnalatici non siamo attualmente in grado di seguirli, chiediamo con urgenza l’assegnazione di spazi consoni all’emergenza in atto e al riavvio del servizio di aiuto doposcuola.
Consapevoli delle emergenze scolastiche in atto e degli sforzi che già l’amministrazione comunale ha attuato per garantire la ripartenza in sicurezza, siamo certi che troverete una soluzione anche alla nostra richiesta. In attesa di un Vostro gentile riscontro vi ringraziamo per l’attenzione e Vi auguriamo buon lavoro.
Cordiali saluti Il Presidente Antonio Deiana



Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie