28 Settembre 2021

I Bilanci

Verbale Assemblea per approvazione BILANCIO 2020

Alle ore 21,30 inizia la riunione annuale del Bilancio 2020 . Siamo nella sede di “ Sale in Zucca”, fa caldo e dal Parco del Neto arriva ancora un incessante frinire di cicale. L’ assegnazione della Nuova Sede è l’ evento nuovo e significativo che conferma la credibilità e la fiducia che il “ Gruppo Don Milani “ ha conquistato e consolidato nel tempo nella Comunità Calenzanese .

I Soci presenti sono ( in ordine sparso ) : Eleonora Gelli, Luigi Cerbai, Fabrizio Mertino, Antonio Deiana, Andrea Grifoni, Susanna Vitali, Giovanni Bellini, Sergio Puglisi, Aldo Pollini, Mario Biagi, Aldo Bozzolini, Ilaria Costantini.

In collegamento ZOOM : Viviana Ballini, Alessandro Santi.

Sono state compilate e fatte pervenire 21 deleghe da parte di Soci impossibilitati ad essere presenti.

Il Bilancio viene approvato all’unanimità.

Vengono elencate le varie cariche confermate nel modo che segue :

Presidente – Antonio Deiana

Vice Presidente – Fabrizio Mertino

Responsabile della Didattica – Elisabetta Carovani

Tesoriere – Luigi Cerbai

Segretario – Aldo Bozzolini

Archivista – Alessandro Santi

Il Consiglio è costituito da : Giovanni Bellini, Andrea Grifoni, Alfonso Pagano, Paola Doni, Eleonora Gelli.

Il Presidente comunica che la nuova sede ha un costo di 50 Euro l’anno.

Viene espressa la necessità di riunire per la settimana prossima il gruppo degli insegnanti che si occuperanno delle iniziative didattiche da mettere in programmazione nella nuova sede. Lo scopo è quello di rendere visibile che la sede è già operativa. Si avverte anche la forte esigenza di accordare una linea di intervento comune e condiviso di fronte alle varie aspettative che i minori a noi affidati hanno nei confronti degli insegnanti che li seguono. A fronte dei vari interrogativi che la complessità sociale e culturale interetnica dei giorni nostri ci pone. E’ evidente che un forte impegno ci attende e nuove e più agili forme di partecipazione alla vita dell’Associazione devono essere praticate. Alle ore 23,15 l’Assemblea si scioglie.

Segretario Andrea Grifoni Presidente Eleonora Gelli

Lettera Richiesta Spazi


Calenzano, 21 settembre 2020
Spett. Comune di Calenzano
All’attenzione del Sig. Sindaco Riccardo Prestini
Dell’assessore Istruzione – Formazione Professionale - Promozione e Sostegno Attività Sportive - Diritti e Pari Opportunità – Gentilezza Laura Maggi

Oggetto: Richiesta di assegnazione spazi per svolgere l’attività volontaria di doposcuola a.s. 2020-2021

Con la presente Vi mettiamo al corrente della situazione attuale della nostra Associazione di Volontariato Gruppo don Lorenzo Milani ODV di Calenzano, come Lei ben sa la nostra principale attività di volontariato è il doposcuola per ragazzi segnalatici dal Servizio Sanitario del nostro territorio, casi che hanno difficoltà di natura economico-sociale-integrativa o familiare conclamata. Nei primi due mesi e 12 giorni dell’anno 2020 l’attività si è svolta regolarmente fino all’interruzione derivata dalla Pandemia. Sono stati seguiti 29 ragazzi, di cui 16 stranieri, ad opera di 16 insegnanti soci volontari dell’Associazione fino al 12 marzo 2020. Nonostante l’emergenza pandemia Covid-19 abbiamo cercato di mantenere il nostro sostegno con i casi più critici, pertanto 5 nostri operatori volontari hanno continuato a dare il loro aiuto a 10 dei ragazzi assegnatici ad inizio anno scolastico 2019, tramite canali social, internet o di telefonia mobile privata. Da giugno 2020 durante la fase 3 di convivenza col Virus Sars-Covid19 abbiamo attivato presso la sede dell’Associazione Sale in Zucca di Settimello, via Sarti 6, una turnazione in presenza con 9 ragazzi . La disponibilità della sede per il recupero così lontana dal centro di Calenzano ha penalizzato i casi di minori in fascia primaria impossibilitati a raggiungere il luogo in autonomia o a causa di problematiche logistiche familiari. L’associazione Sale in Zucca ha concordato la possibilità di usare i loro spazi per tre volte a settimana attuando tutte le norme necessarie per l’igiene degli spazi usati anche ora che la scuola è iniziata. Permane comunque la problematica degli spazi dove svolgere la nostra attività socio educativa, la sede provvisoria assegnataci nei locali del centro residenza don Marco Brogi dietro Poggio non è a norma per accogliere con distanziamento, ricambio d’aria e ingressi separati i minori, inoltre l’impossibilità di usare lo spazio della Biblioteca Civica che era la nostra sede operativa reale fino a marzo 2020 ci ha notevolmente penalizzati, difatti per la più parte dei casi segnalatici non siamo attualmente in grado di seguirli, chiediamo con urgenza l’assegnazione di spazi consoni all’emergenza in atto e al riavvio del servizio di aiuto doposcuola.
Consapevoli delle emergenze scolastiche in atto e degli sforzi che già l’amministrazione comunale ha attuato per garantire la ripartenza in sicurezza, siamo certi che troverete una soluzione anche alla nostra richiesta. In attesa di un Vostro gentile riscontro vi ringraziamo per l’attenzione e Vi auguriamo buon lavoro.
Cordiali saluti Il Presidente Antonio Deiana



Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari